close
press

GAME OVER: L’ATLETICA LEGGERA HA CHIUSO IL PROGRAMMA GARE DEI GIOCHI

Atletica Camparada

E’ stata la “regina degli sport”, l’atletica leggera, a chiudere in ordine temporale le gare valevoli per la sesta edizione dei Giochi Internazionali del Tricolore. Al Camparada di Reggio Emilia si è svolto il terzo e ultimo meeting in programma, dopo quelli di Castelnovo Monti e Rubiera. Ha vinto l’Italia, con 15 affermazioni, che salgono a 18 se si sommano a quelle ottenute da atleti del Ghana, della Gran Bretagna e della Romania tesserati rispettivamente per club modenese, pavese e veronese. E i colori delle bandiere aumentano ancora: sul podio secondo posto per la delegazione di Olomouc (Repubblica Ceca, 6 vittorie); sul terzo gradino, pari merito, Gauteng (Sudafrica) e Novo Mesto (Slovenia), con un’affermazione a testa. Ma a ben vedere anche i 18 successi italiani sono parecchio eterogenei: 4 per Reggio Emilia e Pordenone, 3 Pavia e Verona, 1 a testa Modena, Parma, Ravenna e Cremona. Tante bandiere: conclusione migliore, per una rassegna internazionale, non poteva esserci.
 

Link ai risultati completi del meeting di Reggio Emilia:
http://www.fidal.it/risultati/2018/REG18273/reggio.htm

 

redazione sportiva

The author redazione sportiva

Leave a Response

9 − cinque =