close
press

PRONTI? SI PARTE. UNO SGUARDO AL PROGRAMMA DI SABATO 7 LUGLIO

Ingresso PalaBigi

Pronti? Si parte. Scatta ufficialmente sabato 7 luglio la sesta edizione dei Giochi Internazionali del Tricolore, la rassegna che coinvolge migliaia di giovani atleti provenienti da tutto il mondo e che accende i riflettori su Reggio Emilia.

Se è vero che, da un punto di vista strettamente sportivo, sarà domenica 8 luglio il clou per numero di discipline e di gare in agenda, è altrettanto vero che sabato 7 luglio vivrà parecchi momenti – non solo istituzionali – di altrettanto interesse. Il Villaggio dello Sport (Piazza della Vittoria) sarà di fatto già operativo col Pallone Etico del CONI alle ore 9; alle ore 16, su grande schermo, sarà possibile assistere al quarto di finale dei mondiali di calcio Svezia-Inghilterra, e alle 18 andrà in scena un torneo di basket in carrozzina in collaborazione con ASDRE; la Freestyle Area (Piazza Martiri) verrà inaugurata alle 17, ma già alle 16.30 inizierà a pieno regime con esibizioni di skateboard, arrampicata, pumptrack world circuit, inline skate e bmx.

Poi le gare valevoli per i Giochi: equitazione allo Stradello di Pratissolo, in città tiro a segno e hockey su prato in Via Paterlini, nuoto alla piscina di Via Melato, pallacanestro allo Scaruffi, alla Canalina e al Moro, rugby in via Assalini; tra le delegazioni straniere subito chiamate in causa Sudafrica, USA, Portogallo, Polonia, Repubblica Ceca, Tunisia e Olanda. Quindi spazio alla Cerimonia d’Apertura, alle ore 21 in Piazza Prampolini, con la diretta di TeleReggio.

Dicevamo poi di una domenica “clamorosa” dal punto di vista delle squadre in campo nelle varie discipline: a chiudere il ricchissimo programma per nulla festivo saranno scherma, pugilato (tutte e due in Piazza delle Vittoria dalle ore 21) e baseball, al “diamante” di Via Caselli (sessione serale dalle 20 alle 23).

 

 

redazione sportiva

The author redazione sportiva

Leave a Response

14 + sette =