close

tiro con l’arco

REGOLAMENTO

Sono Ammessi ai Giochi del Tricolore Tiro alla Targa All’aperto tutti gli arcieri delle Classi Giovanissimi, Junior, Allievi e Ragazzi sia maschile che femminile iscritti regolarmente in Fitarco con visita medica agonistica valida.
La gara di qualifica si svolgerà con 6 (sei) voleè da 6 (sei) frecce. Seguiranno scontri individuali per gli assoluti e scontri a squadre dai quarti di finale.

ATTREZZATURA DEGLI ARCIERI

Gli atleti regolarmente iscritti potranno partecipare con arco Olimpico o arco Compound. È responsabilità del concorrente usare un’attrezzatura che corrisponda ai Regolamenti Fitarco.

TIRI DI PROVA

Ai Giochi del Tricolore sarà possibile effettuare una volèè di prova nella piazzola/visuale assegnata. Si potranno tirare tutte le frecce che l’atleta ritiene necessarie entro il tempo limite di 4 (quattro) minuti.
I tiri di prova terminano con l’estrazione delle frecce di prova che dovranno essere spuntate.

TIRI DI QUALIFICA
  • Serie di sei frecce per le divisioni Ricurvo (Olimpico) e Compound.
  • Serie di tre frecce per gli scontri individuali.
    Il tempo massimo per tirare una serie di tre frecce è di due (2) minuti. Il tempo massimo per tirare una serie di sei frecce è di quattro (4) minuti.
ORDINE DI TIRO E CONTROLLO DEL TEMPO

1. Sul medesimo battifreccia potranno tirare simultaneamente uno, due o,tre arcieri, a discrezione della società organizzatrice.2. Se gli arcieri tirano in quattro per battifreccia, due alla volta, la rotazione sarà la seguente: AB-CD, CD-AB, AB-CD ecc.
3. Nei Giochi del Tricolore2018 verrà svolta svolgimento la prova a Squadre dai quarti di finale. I componenti della squadra dovranno essere dichiarati prima dell’inizio della prova a squadre.
4. Una squadra è composta dai 3 atleti (2 nel caso di Squadra Mista) che hanno ottenuto la migliore posizione in classifica della fase di Qualificazione. è possibile la sostituzione di un componente la squadra, che comunque deve aver preso parte alla fase di Qualificazione. In caso di sostituzione, la medaglia sarà consegnata agli arcieri che hanno effettivamente tirato nella Fase a Squadre.
5. Nelle fasi Finali (incontri individuali) ogni arciere tirerà su un battifreccia separato.
6. Nella prova a Squadre (entrambe le squadre tirano contemporaneamente): Entrambe le squadre inizieranno ciascuna serie del loro scontro con gli arcieri dietro la “linea del metro. • I componenti della squadra tireranno due (2) frecce ciascuno nell’ordine da essi scelto. • Un arciere occuperà la linea di tiro, mentre gli altri due rimarranno dietro la linea del metro. Non più di un arciere alla volta dovrà trovarsi davanti alla “linea del metro”. Tempo massimo per sei frecce 2 MINUTI.

PENALITÀ DI TEMPO PER LA PROVA A SQUADRE

Se un membro di una squadra attraversa la “linea del metro” troppo presto, l’Arbitro (Giudice di Gara) mostrerà o un cartellino giallo. Questo indicherà che tale concorrente dovrà tornare dietro la “linea del metro” per ricominciare o per essere rimpiazzato da un altro arciere che deve ancora tirare il quale dovrà partire da dietro la “linea del metro”.
Se la squadra non rispetta il cartellino giallo ed il concorrente scocca la sua freccia, sarà annullata la freccia della squadra di quella serie con il valore più alto. Sarà applicata la stessa procedura nel caso in cui un membro di una squadra estragga dalla faretra una freccia prima di essere in posizione sulla linea di tiro.

ABBIGLIAMENTO

Tutti i componenti della stessa categoria (classe) devono indossare la stessa divisa ufficiale della squadra.
I pantaloni corti non dovranno essere più corti della punta delle dita, tenendo le braccia e le mani tese lungo il corpo oppure dovranno essere lunghi (non aderenti) e giubbetti o top (che dovranno coprire la schiena e il davanti del corpo e dovranno essere fissati sopra ciascuna spalla e, nell’atto del tendere l’arco, dovranno coprire il punto vita).
Le maglie potranno essere a maniche lunghe o corte (nell’atto del tendere l’arco, dovranno coprire il punto vita).
Non possono essere indossati jeans, jeans denim, Non possono essere indossati capi d’abbigliamento in tessuto denim, jeans, mimetico né pantaloni o pantaloncini oversize o baggy (cadenti sul bacino).
Durante la prova a squadre e a squadre miste devono essere indossati maglie/giubbetti/top e pantaloni/pantaloncini/gonne dello stesso modello e colore.
In caso di particolari condizioni meteorologiche potranno essere indossati abiti protettivi come maglioni, abiti da riscaldamento/allenamento, abbigliamento da pioggia, ecc., dopo approvazione del Delegato Tecnico dell’Evento o, in sua assenza, dal presidente della Commissione Arbitri (Giuria) della gara.
Il copricapo è facoltativo.
Tutti gli atleti dovranno indossare scarpe ginniche. Le scarpe ginniche potranno essere di modello differente ma dovranno coprire tutto il piede.
Durante la gara il Numero di Registrazione (pettorale) degli atleti dovrà essere posizionato sulla faretra o sulla coscia ed essere costantemente visibile da dietro la linea di tiro.

 

SCARICA IL REGOLAMENTO