close

bocce

NORME GENERALI REGOLAMENTO TECNICO
  1. La competizione sarà così articolata:
    fase eliminatoria con gironi all’Italina (in ogni girone tutte le squadre si incontreranno tra loro);
    accedono alle semifinali le prime due squadre di ogni girone;
    fase finale con unico confronto ad eliminazione diretta.
  2. La squadra è composta da 1 dirigente, 1 tecnico e massimo 4 atleti (uomini o donne) delle seguenti categorie: 2004/2000
  3. Gli Incontri si svolgeranno con sistema a staffetta:
    individuali ai punti 8;
    coppia ai punti 16;
    terna ai punti 24;
    senza possibilità di effettuare sostituzioni.
  4. È possibile effettuare una fase di riscaldamento di 10 minuti per sorteggio per ogni squadra.
  5. In ogni partita è data facoltà al tecnico di chiedere all’arbitro di partita due interruzioni di 2 minuti per consultarsi con i propri giocatori impegnati in corsia.
  6. In caso di partita a più squadre per l’accesso alle fasi delle finali si adotteranno i seguenti criteri:
    risultato incontro diretto;
    differenza punti.
    In caso di ulteriore parità si procederà con i tir al palino (vedi reg FIB)
  7. L’atelta può essere componente di una sola squadra dello stesso Comitato per l’intera durata della manifestazione;
  8. La mancata presenza della squadra ad un incontro comporterà alla stessa la perdita dell’incontro assegnando ai vincitori 24 punti.
  9. Eventuali contestazioni che sorgessero durante lo svolgimento della partita saranno di competenza dell’arbitro di partita in pria istanza; del Commissario di Campo in seconda istanza ed infine del Direttore di Gara il quale ha facoltà di prendere tutte le iniziative necessarie per il buon andamento della manifestazione in collaborazione con il Comitato Organizzatore.
REGOLAMENTO FASE FINALE
  1. Partecipano alla fase finale 4 squadre; la prima classificata del girone 1 incontrerà la seconda classificata del girone 2 e viceversa.
  2. Gli incontri si svolgeranno ad eliminazione diretta con lo stesso sistema delle fasi eliminatorie.
  3. Le squadre perdenti le due semifinali si incontreranno fra di loro per aggiudicarsi il terzo posto della classifica finale.
  4. Un giocatore può giocare solo in due fasi. Sarà possibile la sostituzione di un solo giocatore in qualsiasi momento.
SCARICA IL REGOLAMENTO