International Sport Games
REGGIO EMILIA 25-30 agosto 2015
Il tempo di oggi Reggio Emilia, Italy
7°C

La storia

Interlinea+- ADimensione testo+- Stampa l'articolo

I Giochi Internazionali del Tricolore sono nati nel 1997 per festeggiare il Bicentenario della nascita del Primo Tricolore. La bandiera italiana, infatti, quale bandiera nazionale, nasce a Reggio Emilia il 7 gennaio 1797, quando il Parlamento della Repubblica Cispadana decreta "che si renda universale lo Stendardo o Bandiera Cispadana di Tre Colori Verde, Bianco, e Rosso, e che questi tre Colori si usino anche nella Coccarda Cispadana, la quale debba portarsi da tutti". Nell'Italia del 1796, attraversata dalle vittoriose armate napoleoniche, le numerose repubbliche di ispirazione giacobina che avevano soppiantato gli antichi Stati assoluti adottarono quasi tutte bandiere ispirate al modello francese del 1790.

Reggio Emilia dunque ogni 4 anni circa è teatro e capitale di una delle  più prestigiose rassegne internazionali dello sport giovanile il cui obiettivo, fin dagli esordi, è stato quello di creare un grande momento di festa e di incontro con realtà di tutto il mondo con una partecipazione di circa 3.000 ragazzi dagli 11 ai 17 anni.

In occasione di questo appuntamento istituzionale, sportivo e culturale, che coinvolge le diverse e vivaci realtà associative del territorio, sono organizzate attività sportive e culturali. Una grande kermesse sportiva ma soprattutto una occasione per promuovere nei giovani i valori della pace, della tolleranza, del rispetto reciproco e dell’amicizia quali ideali che si ergono sopra ogni appartenenza.
I Giochi Internazionali del Tricolore, infatti, rappresentano anche un evento interculturale per la valorizzazione dello sport come unione tra diverse culture.




Comitato promotore: CONI, Comune di Reggio Emilia, Provicia di Reggio Emilia, Regione Emilia-RomagnaInsieme a: Camera di Commercio di Reggio Emilia, Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio E., CSI Centro Sportivo Italiano, UISP Sportpertutti, CIP Comitato Italiano ParalimpicoCon il contributo di: Iren, Fondazione Pietro ManodoriMain sponsor villaggio dello sport: BOSCOPartner: Parmigiano Reggiano, Coopservice, TIL